Terremoto-ieri-oggi, Aquila

Terremoto. Gli aiuti alle persone

Terremoto. Dunque erano ben più che tre o sei morti, come si è scritto all’inizio del mattino, evitando giustamente di seguire lo schema del terrore che ha guidato le tivù negli ultimi tempi (avete in mente? ogni caso di singola pazzia trasformato in strage Isis, senza nemmeno aspettare le notizie). E’ una tragedia vera, questa,
Continua a leggere...

Amatrice-crolli

Il terremoto, la natura (e l’uomo)

Un nuovo terremoto ci richiama d’improvviso alla natura della natura. Che può, sa essere anche spaventosa, spietatamente nemica. In attesa di sapere qualcosa di più dai comuni del centro Italia che sono stati colpiti stanotte (in foto del Giornale, Amatrice, provincia di Rieti), piccoli e con meno mezzi, qualcuno scomparso a metà, quasi tutti con
Continua a leggere...