Io e i miei libri nuovi. I bastardi ceceni e la paura delle masse. La tesi di laurea di Luca

Buongiorno a tutti i miei preziosi lettori! Ecco a voi il primo post del dopo Ferragosto, diventato senza particolare merito una delle date simboliche dell’anno. Volete sapere di che cosa mi sto occupando? Ne avete il diritto, visto che qui si danno convegno solo amici ed estimatori, e non l’umanità temuta da Umberto Eco (ovvero
Continua a leggere...

Pino, che regala le pizze ai bambini. A voi il ristoratore lucano che tiene alto il nome dell’Italia a Berlino

Ma qual è in Italia quel ristoratore che ogni lunedì offre gratis il pranzo ai bimbi dell’asilo più vicino e alle loro maestre? Vi viene in mente un solo nome? No? Ecco, invece a Berlino c’è un ristoratore che lo fa. Ed è italiano, lucano per la precisione, e per questo gli spetta un posto
Continua a leggere...