bataclan

Noi ragazzi, bersagli dei terroristi. Confessione notturna mentre il niente si fa storia

“Li vede i gradini davanti a quella chiesa? Ecco, ci siamo riuniti lì sopra per anni a grappoli, tutte le sere del venerdì e del sabato. Ragazze e ragazzi, tra i venti e i trenta, molti di noi conoscendosi, altri aggiungendosi. Birra o gelato, senza sporcare, eravamo una  macchia di allegria, fino all’una. Ora sono
Continua a leggere...

ugo

Napoli nel cuore. Ugo, il manager filosofo che ama Masaniello

Avete presente l’omino della Bialetti? Quello dai baffetti icastici che per generazioni abbiamo associato alla macchinetta da caffè? Ecco, convertitelo in un brillante manager e avrete lui, Ugo Cedrangolo, consulente d’azienda dalle contagiose passioni umanistiche. Quando si dice consulente, in effetti, si immagina un signore tutto numeri e dall’ inglese strabordante. Lui è il contrario.
Continua a leggere...