La combattente Albertina. Reggio Emilia, tra fratelli Cervi e lotta alla ‘ndrangheta

Meno male che c’è ancora il ricordo dei fratelli Cervi. E meno male che a tenerlo alto c’è una combattente per la democrazia che pare uscita da un convento. Dei sette fratelli antifascisti saprete tutto. Di lei, che presiede l’Istituto Cervi a Reggio Emilia, credo che sappiate invece molto meno. Se ne parlava poco anche
Continua a leggere...